RFI

In telecomunicazioni ed elettronica con l’acronimo RFID (dall’inglese Radio-Frequency IDentification, in italiano identificazione a radio frequenza) si intende una tecnologia per l’identificazione e/o memorizzazione automatica di informazioni inerenti oggetti, animali o persone (automatic identifying and data capture, AIDC) basata sulla capacità di memorizzazione di dati da parte di particolari etichette elettroniche, chiamate tag (o anche transponder), e sulla capacità di queste di rispondere all’interrogazione a distanza da parte di appositi apparati fissi o portatili, chiamati reader (o anche interrogator). Questa identificazione avviene mediante radiofrequenza, grazie alla quale un reader è in grado di comunicare e/o aggiornare le informazioni contenute nei tag che sta interrogando; infatti, nonostante il suo nome, un reader (ovvero: “lettore“) non è solo in grado di leggere ma anche di scrivere informazioni.

In un certo senso, i dispositivi RFID possono essere quindi assimilabili a sistemi di lettura e/o scrittura senza fili con svariate applicazioni DRIINSERVICE quindi studia progetta e realizza soluzioni per PMI enti statali o qualsiasi attività nella quale questa tecnologia trovi applicabilità di seguito alcune applicazioni

  • passaporto
  • Monetica
  • Bigliettazione elettronica
  • Logistica magazzini
  • Logistica trasporti
  • Controllo presenze ed accessi
  • Tracciamento pratiche
  • Assistenza e manutenzione
  • Identificazione degli animali
  • Biblioteche – rilevazione patrimonio librario e movimento libri
  • Antitaccheggio
  • Rilevazione dei parametri ambientali
  • Registro scolastico elettronico
  • Monitoraggio raccolta rifiuti

 

Richiedici subito un Preventivo